Ci sarà una stagione 11 di Shameless?

  • Buck Knight
  • 0
  • 1723
  • 58

Shameless è una lunga serie della Showtime che segue il personaggio di William F. Macy Frank Gallagher, un famigerato alcolizzato che vive con i suoi sei figli sull'orlo della povertà estrema. Sebbene la premessa suoni come se ti trovassi in un tragico dramma, gli showrunner riescono a portare questo tema serio molto più vicino a una commedia spensierata di quanto ti aspetteresti inizialmente.

Quando la decima stagione si è conclusa il 10 gennaioth Nel 2020, molti fan si chiedevano se Showtime avrebbe rilasciato un'altra stagione delle disavventure della famiglia Gallagher. Con 122 episodi disponibili al momento, le speranze sono alte per un'altra stagione.

Stagione 11?

Link veloci

Grazie al successo di questa commedia non convenzionale, è stato confermato che Shameless tornerà per un'altra stagione. Anche se una volta che andrà in onda nell'estate del 2020, lo spettacolo si concluderà finalmente, terminando la sua corsa di nove anni.

Con i fan abituati a un formato di dodici episodi per stagione, la stagione nove è stata un'eccezione, portando due episodi extra. Rispetto a quei 14 episodi, sfortunatamente, la stagione 11 dovrebbe presentarne solo quattro.

Avendo così pochi episodi per terminare la serie, si spera, Showtime sarà in grado di risolvere tutti i fili della trama aperta e fornire una chiusura per soddisfare i fan. Almeno la maggior parte di loro. Sia che finirà con una nota felice o fornirà una conclusione aperta alla storia di Gallagher, sarà sicuramente interessante vedere come si svolgeranno queste ultime ore..

Di cosa parla lo spettacolo?

Se ti stai chiedendo cosa sia Shameless, ecco una breve carrellata.

Ambientato nel South Side di Chicago, una parte della città martoriata dalla povertà, lo spettacolo ruota attorno alla famiglia Gallagher. In quanto tali, si adattano perfettamente al paesaggio del loro quartiere.

Franco

Monica, la moglie bipolare di Frank Gallagher, lo ha lasciato per un'altra donna qualche tempo prima dell'inizio dello spettacolo. Questo lascia Frank a lottare per crescere i suoi sei figli da solo. Essere un alcolizzato e un tossicodipendente non aiuta molto. Di solito assenti da casa o intossicati mentre lui è lì, i suoi figli sono lasciati a se stessi.

Fiona

La sua figlia maggiore, Fiona, assume il ruolo di capo della casa, mentre si prende cura della loro casa e dei suoi fratelli. Riesce persino a diventare il loro tutore legale, purché sia ​​in grado di fornire "cibo e riparo" a tutti loro.

Labbro

Il figlio maggiore di Frank, Phillip “Lip” Gallagher, è di intelligenza superiore alla media e un ottimo studente. Sfortunatamente, fondamentalmente spreca queste qualità alla ricerca di soldi facili. Puoi vederlo guadagnare denaro aiutando gli altri con i loro SAT o vendendo birra ed erba da un camioncino dei gelati. Come suo padre, anche lui abusa di droghe e beve molto, mentre insegue varie donne.

Ian

Il terzo figlio maggiore della famiglia è Ian. Un gay nell'armadio, lavora in un negozio locale e ha una storia d'amore segreta con il suo manager, un uomo con una famiglia tutta sua. Proprio come sua madre, anche Ian ha un disturbo bipolare. E se ciò non bastasse, Ian si rende conto nella sua adolescenza che Frank non è il suo padre biologico.

Deborah

Il prossimo in fila di bambini è Deborah. Una bambina abbastanza intraprendente che riesce a orientarsi in varie situazioni, riuscendo sempre a volgerle a suo favore. Tuttavia, è diventata una madre adolescente quando ha dato alla luce sua figlia Franny.

Carl

Poi arriva Carl, fondamentalmente un bravo ragazzo, ma corrotto dalla natura disfunzionale della sua famiglia. Con interessi per le armi, gli esplosivi, i videogiochi e la morte, si preoccupa profondamente per i suoi cari, in particolare suo padre. Alla fine, finisce per interpretare il ragazzo duro e trascorre sei mesi in un istituto di correzione giovanile.

Liam

Il più giovane della famiglia è Liam, un bambino dall'aspetto afroamericano, ritenuto il risultato di uno degli affari di Monica. A quanto pare, in realtà è il figlio biologico di Frank, grazie ai geni del padre di Frank, un musicista afroamericano con cui sua madre Peggy ha avuto una breve relazione..

Phew! Un tale miscuglio, giusto? Con tutti questi personaggi colorati, non c'è da meravigliarsi perché Shameless è la serie più longeva nella storia di Showtime e una delle loro di maggior successo.

Una ricostruzione dell'originale British Show

Shameless della Showtime è in realtà un adattamento della commedia nera inglese con lo stesso nome. Ambientato a Manchester, esplora la cultura della classe operaia britannica attraverso la lente del padre alcolizzato di sei figli, Frank Gallagher.

È andato in onda sulla rete televisiva pubblica britannica Channel 4, dal 2004 al 2013. Nel 2005, lo spettacolo ha vinto il premio BAFTA TV per la migliore serie drammatica, nonché la migliore commedia televisiva dei British Comedy Awards. Con undici stagioni, lo spettacolo ha avuto un tale impatto che è stato adattato non solo negli Stati Uniti, ma anche in Russia e Turchia.

Il genio di Frank Gallagher

Frank può essere un alcolizzato, un tossicodipendente e nel complesso una cattiva influenza sulla sua famiglia, ma è anche un genio segreto. Incredibilmente eloquente per una persona in un tale stato, usa la sua travolgente intelligenza per abusare sia delle persone che incontra, sia del sistema che lo fa pressione.

In quanto tale, riesce a ottenere esattamente ciò che vuole da (quasi) ogni situazione. Usando il suo linguaggio intelligente e arguto, in qualche modo trova una via d'uscita dalle situazioni difficili in cui si trova.

Uno dei suoi sproloqui più importanti è quando appare nella scuola del nipote per discutere sulla presentazione antisemita di Chuckie. Riflettendo sul Primo Emendamento, richiama i tentativi della scuola di censurare un bambino in modo che possa ottenere un ambiente inclusivo forzato. Usa questa opportunità per sottolineare come il capitalismo supererà tutte le divisioni culturali, religiose e razziali, lasciando in ultima analisi solo due lati: i ricchi e i poveri.

Nessuna vergogna nel guardare

Con l'ultima stagione in arrivo entro la fine dell'anno, è stata sicuramente una corsa divertente con la famiglia Gallagher. Indipendentemente dal fatto che Shameless sia finzione, è sempre emozionante guardare le persone che trovano la loro strada di fronte alle avversità. Si spera che lo spettacolo finisca con una nota felice.

Hai visto l'ultima stagione di Shameless? Come vorresti che finisse lo spettacolo? Per favore condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti