Qual è la differenza di qualità tra streaming e TV via cavo?

  • Charles Porter
  • 0
  • 727
  • 161

Chi è il vincitore se abbiniamo un servizio di streaming di qualità e un cavo? Questa è una domanda incredibilmente difficile, che richiede molte considerazioni. Troviamo insieme la risposta confrontando i due testa a testa.

Puoi nominare le differenze e le somiglianze di questi due servizi? Questa discussione è andata al punto di partenza, la TV via cavo era troppo costosa e non si poteva guardare tutto su di essa. Ecco perché Netflix è diventato così grande.

Modifiche recenti al servizio di streaming

I servizi di streaming e la TV via cavo erano inizialmente molto diversi, essendo quasi opposti. Ma la situazione attuale mostra sempre più somiglianze tra i due. Ciò che gli utenti hanno apprezzato dei servizi di streaming ora sta andando male.

Ci riferiamo all'aumento dei prezzi, ai costi aggiuntivi, persino all'inserimento di annunci su alcune piattaforme di streaming e, infine, alla limitazione dei contenuti. L'ultimo elemento di questa lista è il più peculiare. Netflix era troppo bello per essere vero, perché aveva quasi tutto ciò che una persona poteva chiedere e l'abbonamento era economico.

Ora ci sono tantissimi servizi di streaming. Tutti hanno visto il successo di Netflix e vogliono un pezzo della torta. Da Hulu e Amazon Prime come i principali contendenti, ora abbiamo anche Disney Plus, HBO GO e HBO NOW, Sling TV e molti altri.

L'aumento dei servizi di streaming non è una buona cosa. Ciascuno di questi servizi porta il proprio contenuto e si combattono per i diritti di streaming. Molti grandi spettacoli sono stati cancellati a causa delle guerre in streaming e molti altri seguiranno.

Grandi esempi sono il franchise televisivo Marvel che andava in onda su Netflix (Jessica Jones, Luke Cage e Daredevil). Erano tutti grandi spettacoli e tutti sono stati cancellati perché la Disney, che possiede la Marvel, ha staccato la spina e li ha portati via da Netflix..

Professionisti del servizio di streaming

Quindi, l'attrattiva dei servizi di streaming è principalmente nel loro basso costo. Costano tutti circa un terzo di un abbonamento alla TV via cavo, il che è un'enorme differenza. Chiunque abbia a cuore il proprio budget domestico considererà il taglio del cavo per questo motivo.

Oltre al prezzo, i servizi di streaming offrono un'altra fantastica funzionalità. Sono disponibili sui dispositivi più popolari, il che significa che puoi iniziare a guardare sul tuo laptop a casa e passare casualmente al tuo tablet e finire l'episodio sull'autobus.

Inoltre, tutti i principali servizi di streaming consentono di collegare più dispositivi e profili a un unico account. Ora tutti i membri della famiglia possono utilizzare un servizio di streaming, anche contemporaneamente, per questo motivo l'utilizzo di un servizio di streaming paga.

Pro TV via cavo

Se pensassi che la vecchia TV via cavo stia morendo, ti sbaglieresti molto. Milioni di persone scelgono ancora la TV via cavo rispetto allo streaming. Alcuni di loro lo fanno perché sono abituati a trasmettere via cavo, ma altri si attengono ai vantaggi offerti dalla TV via cavo.

La TV via cavo di solito è un'offerta all-in-one in cui ottieni tutto ciò di cui hai bisogno in un unico posto. Ci sono offerte di cavi essenziali che sono altrettanto buone quanto qualsiasi pacchetto iniziale di servizi di streaming. Offrono contenuti affidabili a un prezzo basso.

Se non ti piacciono i componenti aggiuntivi, il cavo di base è perfetto per te. Il prezzo cresce in modo esponenziale con l'aggiunta di canali premium. Fortunatamente, puoi saltare questi se vuoi risparmiare denaro e guardare il cavo.

Oh, e un grande professionista della TV via cavo è che non hai bisogno di Internet per guardare. Tuttavia, è necessaria una connessione Internet ad alta velocità per uno streaming di alta qualità. D'altra parte, l'immagine della TV via cavo è cristallina, il più delle volte.

L'hardware per la TV via cavo è migliorato drasticamente nel corso degli anni. I set-top box più recenti sono fantastici, offrono streaming HD, alcuni anche in 4K. Potrebbero anche includere il supporto per app Internet, che ti consente di guardare YouTube e utilizzare altre app sulla TV.

Differenze tra qualità dello streaming e TV via cavo

Per riassumere, lo streaming di qualità richiede una connessione Internet stabile, mentre per il cavo è necessario un set-top box. Questi sono i costi aggiuntivi, che sono praticamente non evitabili.

Lo streaming è generalmente più economico e offre una varietà più ampia. Il cavo è costoso, ma è superiore quando si tratta di programmi sportivi e TV in diretta. La qualità dell'immagine è pressoché la stessa se si utilizzano dispositivi moderni e si dispone di un pacchetto Internet affidabile.

Tutto sommato, non ci sono più così tante differenze tra questi due metodi di guardare la TV. La scelta si riduce alle tue preferenze personali. Chi è il vincitore per te? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti