Le migliori alternative a Twitch [giugno 2019]

  • Myles Gaines
  • 0
  • 3973
  • 492

Twitch è il servizio di video in live streaming più popolare e ha oltre 1,5 milioni di spettatori mensili. Sebbene si concentri principalmente sullo streaming di videogiochi popolari ed eventi di eSport, ha iniziato ad espandersi a eventi dal vivo come spettacoli musicali e sport.

TechJunkie's Cut the Cord Weekly Iscrivimi Non ti invieremo spam.

Poiché il live streaming sta diventando sempre più importante nel mondo dell'intrattenimento di oggi, molte piattaforme stanno cercando di seguire l'esempio di Twitch. Questo articolo si concentrerà sulle piattaforme di streaming popolari simili a Twitch e si concentrerà anche sullo streaming di videogiochi.

1. Mixer

La piattaforma Mixer di proprietà di Microsoft è uno dei maggiori concorrenti di Twitch. Qui puoi trovare competizioni ufficiali di eSport, procedure dettagliate di videogiochi per giocatore singolo e streaming di giochi multiplayer.

Questo servizio di streaming attrae principalmente utenti Xbox One e Windows poiché è integrato nei giochi multipiattaforma di Microsoft. Quando si tratta di funzionalità di streaming, Mixer ha il proprio software di streaming di alta qualità. A differenza di Twitch, non è necessario alcuno strumento di terze parti per lo streaming sulla piattaforma.

Ciò che distingue Mixer da altri servizi di streaming è la velocità di streaming. Dice che con il suo protocollo Faster Than Light (FTL), la differenza tra il tempo reale e il video in streaming è inferiore a un secondo. Quando lo confronti con altre piattaforme di streaming, che possono avere ritardi di 30 secondi, Mixer ha uno dei tassi di latenza più bassi.

Inoltre, in alcuni casi, gli spettatori possono interagire direttamente con il gioco utilizzando "Sparks", una forma di valuta in-piattaforma. Puoi anche cercare streamer in primo piano, cercare nella piattaforma un gioco o canale specifico o cercare stream in base alla lingua. Con tutte queste fantastiche funzionalità, Mixer potrebbe superare Twitch in futuro.

2. Caffeina

La caffeina è una novità nel mondo dello streaming di videogiochi e offre un'esperienza diversa da Twitch.

Prima di tutto, si comporta più come un social network che come un normale sito Web di contenuti video. C'è un feed simile a Twitter o Facebook che scorri finché non trovi qualcosa che ti interessa. Puoi anche connetterti con altri utenti, guardare i loro stream sul tuo feed o riprodurre in streaming i tuoi contenuti. Su questa piattaforma, ogni utente è allo stesso tempo uno streamer.

La sua interfaccia è leggermente diversa rispetto ad altre piattaforme di streaming. La casella dei commenti non si trova sul lato ei commenti vengono visualizzati sotto forma di bolle di chat. Gli utenti possono votare i migliori commenti che verranno spostati nella parte superiore della finestra di chat e anche i commenti dei tuoi amici avranno la priorità.

Essendo una piattaforma relativamente nuova, Caffeine sta ancora trovando i suoi piedi e ci sono cose da appianare. Ad esempio, il supporto per alcuni browser come Firefox ed Edge è piuttosto scadente o non esiste affatto. Questo non sarà un problema per gli utenti di Chrome, ma rimanderà sicuramente un numero di utenti.

3. Mirrativ

Poiché i giochi basati su smartphone stanno diventando sempre più popolari, così è la domanda di una piattaforma di streaming per smartphone. Fortunatamente, Mirrativ (un termine coniato da specchio e narrazione) offre proprio questo.

L'app Mirrativ non richiede alcun software o hardware di terze parti aggiuntivo. Puoi eseguire lo streaming dello schermo del tuo smartphone direttamente dall'app. Quindi, se vuoi trasmettere in streaming giochi per dispositivi mobili popolari come Clash Royale, Color Switch o PUBG mobile, questa è la piattaforma a cui rivolgerti.

Proprio come Twitch, i tuoi spettatori possono interagire con te in tempo reale utilizzando le chat e farti domande. C'è anche un'opzione per altri utenti per apprezzare lo streaming e aumentarne la visibilità. La piattaforma ti offre la possibilità di condividere lo schermo. Ciò significa che puoi riprodurre in streaming alcune utili guide di app, recensioni o altri video dell'interfaccia dello smartphone oltre ai giochi.

4. YouTube Gaming

Per un po ', YouTube Gaming è stata un'app che esisteva separatamente da YouTube. Il suo scopo era quello di riunire la comunità di gioco su una piattaforma simile a Twitch, dove è possibile eseguire attività come streaming, donazioni, iscrizioni, commenti sui giochi, ecc. Tuttavia, l'esperimento ha fallito, poiché l'app ha portato più confusione che chiarezza agli utenti di YouTube . L'app è stata chiusa a maggio 2019 e YouTube Gaming è diventato parte dell'app YouTube ufficiale.

Gli utenti di YouTube possono ora utilizzare questo hub di gioco per trovare i flussi dei loro giochi preferiti. Sono disponibili video on demand relativi a giochi e notizie dal settore dei giochi. L'interfaccia utente e le opzioni di streaming sono simili a Twitch. Puoi anche donare denaro agli streamer e iscriverti a singoli canali.

Anche se YouTube sta cercando di attirare gli streamer sulla piattaforma, questo hub è ancora utilizzato principalmente per video e notizie dal settore tecnologico e dei giochi.

Trasmetti in streaming ovunque

Sarà interessante seguire l'ascesa delle piattaforme di streaming di videogiochi in futuro. Stanno già diventando una parte vitale dell'industria dei giochi.

Twitch governa ancora il mondo dello streaming, ma sempre più piattaforme stanno cercando di detronizzarlo. Quale piattaforma usi per seguire i tuoi streamer preferiti? O trasmetti in streaming i tuoi contenuti ovunque? Se hai altre piattaforme da consigliare, lascia un commento qui sotto.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti