Testo spiegato Cos'è LMC?

  • Myles Gaines
  • 0
  • 3665
  • 331

Inviare messaggi di testo e chattare online ha cambiato la lingua inglese oltre il ricordo. In primo luogo, nell'uso di diverse abbreviazioni che rendono i nostri testi più veloci ed efficienti.

Ci sono due tipi di persone quando si tratta di messaggi di testo e di comunicazione online. Coloro che vedono LMC, LOL, TBH, TGIF e altri acronimi come un mucchio di lettere senza un significato reale e altri che li usano regolarmente.

In quale gruppo sei?

Cosa significa LMC?

Sveliamo prima questo mistero! Che cosa significa LMC quando lo vedi in un testo?

Nella comunicazione scritta informale, LMC di solito significa "Let Me Check" o "Let Me See". Quest'ultimo sarebbe LMS, ma siccome si scrive la "C" nello stesso modo in cui si pronuncia "vedere", a volte le persone lo usano anche con questo significato.

Sebbene sia più comunemente usato con il significato precedente, LMC può anche essere l'acronimo di "Lost My Connection". Questo è tipico delle chat room, ad esempio.

In che modo inviare messaggi di testo è diverso da altre comunicazioni scritte

Quando comunichiamo con altri utilizzando la chat di Facebook, i messaggi SMS, i messaggi diretti di Instagram e così via, utilizziamo un linguaggio diverso da quello che usiamo nelle comunicazioni ufficiali.

Certamente presti più attenzione all'ortografia, alla punteggiatura e ad altri aspetti ortografici quando scrivi un'email al tuo capo o professore universitario rispetto a quando invii un breve testo al tuo migliore amico. Questo è naturale, poiché la comunicazione scritta formale ha regole che dovremmo seguire per mostrare rispetto a un'altra persona.

Usare un linguaggio informale o non prestare attenzione all'ortografia non significa che non rispettiamo i nostri amici, ovviamente, ma comunicare con loro è informale e non richiede un'espressione così solenne dei nostri pensieri.

Perché usiamo le abbreviazioni negli SMS?

Allora, perché usiamo acronimi quando mandiamo messaggi? Troviamo troppo faticoso digitare l'intera parola?

Beh, non è questo il motivo. Poiché un SMS ha un numero limitato di caratteri (e prima che ti possa essere addebitato più di un messaggio se fosse troppo lungo), vogliamo essere efficienti e comunicare il messaggio nel modo più veloce e conciso possibile. Lo stesso vale per tutti gli altri tipi di messaggistica istantanea: non a molte persone piace scrivere un intero romanzo durante l'invio di messaggi.

Le abbreviazioni e gli acronimi, quindi, sono un buon modo per essere brevi, concisi ed efficaci.

Un altro motivo risiede nella storia dei telefoni cellulari: ricordi quei vecchi telefoni Nokia del passato? Dovevi premere il tasto 2 tre volte solo per digitare "C"! Scrivere un lungo SMS richiedeva molto tempo, quindi le persone hanno optato per l'uso di acronimi e abbreviazioni per risparmiare tempo.

Un elenco degli acronimi più comunemente usati

Esistono molti tipi di abbreviazioni oggi, con gli acronimi forse i più comuni. Alcune persone usano anche numeri dove possono sostituire le lettere, come in questo esempio: "l8r" invece di "later", perché 8 si pronuncia allo stesso modo di "mangiato".

Inoltre, ci sono casi di interruzione della voce, come "tmrw" invece di "tomorrow", e utilizzo di lettere invece di una parola intera se sono pronunciate allo stesso modo, come "C U tmrw", invece di "Ci vediamo domani".

Se vuoi tenerti aggiornato e capire meglio i messaggi di testo contemporanei (soprattutto se sei un genitore e tuo figlio preferisce gli acronimi invece di usare parole reali), ecco un elenco degli acronimi più comunemente usati su Internet. Grazie dopo! Oppure l8r!

Acronimi e loro significato

APPENA POSSIBILE - Il prima possibile

B4 - Prima

BFF - Migliori amiche per sempre

BRB - Torno subito

BTW - A proposito

CU - Ci vediamo

DKDC - Non lo so, non mi interessa

FYI - Per tua informazione

G2R - Devo correre

GR8 - Ottimo

IMHO - A My Humble Opinion

IDC - Non mi interessa

IDK - Non lo so

ILY - Ti amo

IRL - Nella vita reale

JK - Sto solo scherzando

Ridere ad alta voce

LMK - Fammi sapere

NVM - Non importa

NP - Nessun problema

NOYB - Non sono affari tuoi

OMG - Oh mio Dio

OFC - Certamente

RUOK - Stai bene?

SMH - Scuotendo la testa

TBA - Da annunciare

TBH - Essere onesti

TGIF - Grazie a Dio è venerdì

TTYL - Parla con te più tardi

TY - Grazie

WFM - Funziona per me

Vivi soltanto una volta

Rendere la lingua interessante

Come puoi vedere, ci sono molti acronimi che molte persone usano ogni giorno e l'elenco sembra essere in crescita. Non c'è niente di sbagliato nell'usarli nella comunicazione informale, assicurati solo che l'altra persona sappia di cosa stai parlando!

Usi acronimi quando scrivi? Qual è il tuo preferito? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto!




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti