iPhone non visualizzato in Esplora file di Windows - Come risolvere

  • Ferdinand Austin
  • 0
  • 3691
  • 1200

Se stai mixando e abbinando i tuoi dispositivi, dovresti comunque essere in grado di connetterli uno all'altro. Potresti non avere la suite completa di funzionalità quando mischi Apple con Microsoft, ma dovresti essere in grado di eseguire alcune funzioni di base. Ma cosa fai quando iPhone non viene visualizzato in Esplora file di Windows?

Una o due versioni fa, potresti collegare il tuo iPhone a un PC Windows con il suo cavo USB e Windows Explorer lo raccoglierebbe automaticamente. È quindi possibile esplorare i file, aggiungere, spostare o modificare i supporti ed eseguire backup manuali dei dati desiderati.

Gli iPhone più recenti hanno avuto problemi di connessione ai PC. Personalmente, non sono sicuro che sia colpa di iOS o Windows 10. In ogni caso, è fastidioso che qualcosa che prima era così facile ora sia più difficile di quanto dovrebbe essere.

Cosa fare quando il tuo iPhone non viene visualizzato in Esplora file di Windows

Ci sono alcuni controlli di base che dovresti provare prima di entrare sotto il cofano di Windows o iOS. Vale sempre la pena coprirli per primi, anche se è improbabile che siano la causa poiché richiedono solo un secondo e potrebbero far risparmiare un'ora o più di risoluzione dei problemi.

Utilizza solo un cavo USB legittimo

Gli iPhone più vecchi utilizzavano cavi da miniUSB a USB, mentre gli iPhone più recenti utilizzano cavi Lightning. I cavi a marchio Apple sono molto costosi per quello che sono ma garantiscono la qualità. Si è tentati di ottenere una copia cinese economica da eBay, ma non sempre sono classificate per il trasferimento dei dati. Potrebbero caricare bene il telefono, ma non funzioneranno se provi a fare qualcos'altro.

  1. Controlla il cavo e assicurati che sia legittimo.
  2. Prova una porta USB diversa sul tuo computer.
  3. Verificare che entrambe le estremità siano completamente inserite sia nel telefono che nel computer.

Aggiornamenti e driver

Se il tuo cablaggio è legittimo e tutto sembra a posto con la connessione, aggiorniamo tutto.

  1. Collega l'iPhone al tuo PC.
  2. Sul tuo PC, vai su Impostazioni e Aggiorna e sicurezza.
  3. Seleziona Controlla aggiornamenti. Consenti l'aggiornamento di Windows se necessario.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows e selezionare Gestione dispositivi.
  5. Accedi ai controller Universal Serial Bus.
  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver USB del dispositivo mobile Apple e selezionare Aggiorna software driver.
  7. Seleziona Cerca automaticamente e consenti l'aggiornamento di Windows, se presente.
  8. Attiva il Wi-Fi sul tuo iPhone e consenti l'aggiornamento se necessario.

A seconda degli eventuali aggiornamenti installati, potrebbe essere necessario riavviare il PC o il telefono. Fallo e riprova la connessione.

Fidati del computer

Quando colleghi per la prima volta un iPhone a un altro dispositivo, di solito ti viene chiesto di fidarti o meno. Dovresti vedere un messaggio sul tuo telefono intitolato "Trust This Computer?" quando è collegato a un PC. Puoi quindi fidarti o non fidarti. La selezione di Trust consente al computer di accedere all'iPhone mentre Don't Trust non consentirà l'accesso a file e cartelle.

Se hai premuto accidentalmente Non fidarti, potresti doverlo modificare. Quello che dovrebbe accadere è che visualizzi il prompt Trust ogni volta che colleghi il tuo iPhone al computer, ma questo non sempre accade. Puoi forzarlo però.

  1. Vai su Impostazioni e Generali sul tuo iPhone.
  2. Seleziona Ripristina e quindi Ripristina posizione e privacy.
  3. Immettere il codice di accesso e selezionare Ripristina impostazioni.

Ciò ripristinerà anche altre impostazioni ma libererà il prompt di Trust. Ricollega il telefono al computer e attendi il prompt.

Reinstalla iTunes

In teoria, non è necessario che iTunes sia installato su un PC Windows per visualizzarlo. Ma, se il tuo iPhone non viene visualizzato in Esplora file di Windows, è noto che la reinstallazione di iTunes risolve il problema.

  1. Disinstalla iTunes per Windows dal tuo PC.
  2. Scarica una nuova copia da Apple e installala.
  3. Collega il tuo iPhone al computer e verifica se Explorer lo rileva.

Se Windows continua a non rilevare il tuo iPhone, assicurati di avere il pieno controllo sulla cartella iTunes in Windows. Ancora una volta, questo non dovrebbe fare la differenza, ma a quanto pare lo fa.

  1. Vai alla cartella iTunes in Musica sul tuo PC.
  2. Fare clic con il tasto destro sulla cartella e selezionare Proprietà.
  3. Seleziona la scheda Sicurezza e premi il pulsante Modifica.
  4. Seleziona l'utente con cui hai effettuato l'accesso al computer e seleziona Controllo completo nella casella in basso.
  5. Seleziona Applica e OK.

Una di queste correzioni risolverà sicuramente il tuo iPhone che non viene visualizzato in Esplora file di Windows. Hai altri trucchi per far giocare i due insieme bene? Parlaci di loro di seguito se lo fai.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti