Come aggiornare le app su Android

  • Elvin Garrett
  • 0
  • 1046
  • 210

Se sei nuovo su Android, all'inizio tutto potrebbe sembrare un po 'opprimente. Che tu sia nuovo agli smartphone o che tu sia passato da iOS o Windows 10 Mobile, Android ha una curva di apprendimento per chiunque non sia abituato alle complessità del sistema operativo mobile di Google. Fortunatamente, una volta che hai un controllo su Android, è davvero facile imparare anche le attività più complesse. Oggi vedremo come aggiornare le app installate su Android. Assicurarti che le tue app siano aggiornate regolarmente ti aiuterà a proteggerti da arresti anomali, bug e falle di sicurezza, mantenendo il tuo dispositivo veloce e fluido. Le app ricevono regolarmente anche nuove funzionalità, il che rende l'aggiornamento della tua libreria di app su Android un gioco da ragazzi. Alcune delle tue app di sistema, come il dialer del telefono o la suite di app di Google, vengono aggiornate anche tramite Play Store, allo stesso modo delle tue app installate dall'utente. Inoltre, Android può persino aggiornare automaticamente le tue app per te, rendendo l'intero sistema di aggiornamento senza interruzioni. Diamo un'occhiata a come viene fatto tutto questo nella nostra guida all'aggiornamento delle app su Android.

Apri il Play Store

Il Google Play Store è l'equivalente dell'App Store su iOS. È dove scarichi tutte le tue app, film, musica e libri sul tuo dispositivo. Ha subito molti cambiamenti negli ultimi anni e ogni versione rende il negozio un po 'più facile da gestire e navigare. Se non hai utilizzato molto il Play Store, potresti non sapere come aprirlo. In genere, i nuovi dispositivi Android avranno un'icona per il Play Store nella schermata iniziale del dispositivo, ma potrebbe anche essere necessario aprire il cassetto delle app per accedere all'icona. Sul mio tablet, l'icona si trova nel dock del mio dispositivo. Basta toccare l'icona e il Play Store si aprirà in prima pagina.

Visualizza gli aggiornamenti delle tue app

La maggior parte delle app su Android utilizza un menu scorrevole per navigare attraverso l'app e apriremo questo menu per visualizzare le tue app personali sulla piattaforma. Per visualizzare questo menu, fai scorrere il dito dal lato sinistro dello schermo a destra o tocca l'icona a tre linee nell'angolo in alto a sinistra del display. Questo aprirà il menu, offrendoti molte opzioni tra cui scegliere.

Seleziona "Le mie app e i miei giochi", che dovrebbe essere la seconda selezione di menu dall'alto. Questo ti porterà a una pagina intitolata "Le mie app e i miei giochi", con diverse opzioni tra cui Aggiornamenti, Installato, Libreria e, se applicabile, Beta. La scheda Aggiornamenti, che dovrebbe essere già selezionata una volta entrati in questo menu, mostrerà le app con aggiornamenti in attesa di installazione. La scheda Installato mostrerà tutte le app installate sul tuo dispositivo. La scheda Libreria mostrerà tutte le app nella tua libreria che non hai installato sul tuo dispositivo attuale ma che hai installato in passato. Infine, Beta, se è presente, mostrerà tutte le app beta che stai utilizzando in quel momento. Se stai utilizzando un nuovo dispositivo Android, probabilmente non stai utilizzando alcuna applicazione beta.

Per i nostri scopi, ci atterremo alla scheda degli aggiornamenti, anche se è bene sapere cosa fanno le altre schede. Il Play Store elencherà tutti gli aggiornamenti disponibili per il tuo dispositivo. Noterai che ogni app ha un pulsante accanto ad essa che consente un singolo aggiornamento. C'è anche un pulsante nella parte superiore della pagina che dice "Aggiorna tutto". In genere, questo è il pulsante che intendi utilizzare per aggiornare le tue app. Premendo il pulsante verrà avviato il processo di aggiornamento, con il download e l'installazione di ogni aggiornamento uno alla volta nell'elenco. Una volta aggiornate le app, la pagina mostrerà un elenco di app "aggiornate di recente".

Se desideri vedere cosa è cambiato in ogni aggiornamento dell'app, puoi selezionare un'app toccandola e leggendo "Novità?" elenco nella parte superiore dell'elenco delle app.

App ad aggiornamento automatico

La maggior parte degli utenti sceglierà probabilmente di consentire al dispositivo di aggiornare automaticamente le applicazioni, invece di doverlo fare manualmente. Fortunatamente, è davvero facile attivarlo, se non lo è già. Apri semplicemente lo stesso menu scorrevole di prima e seleziona le impostazioni nella parte inferiore dell'elenco. Ci sono un sacco di impostazioni utili qui, ma per ora vedremo come assicurarci che l'opzione per l'aggiornamento automatico delle app sia selezionata. Per fortuna, non dobbiamo immergerci troppo nelle impostazioni per trovarlo. La prima opzione nella parte superiore del menu, in Generale, è "App di aggiornamento automatico". Premere questa icona per visualizzare un popup. Ti consigliamo di assicurarti che sia selezionato "Aggiorna automaticamente le app in qualsiasi momento". Google Play avverte che potrebbero essere applicati costi per i dati, ma trovo che l'app sia abbastanza buona per aspettare fino a quando non sei connesso al Wi-Fi per l'aggiornamento. Se si verifica un aggiornamento mentre sei su dati mobili, puoi interrompere gli aggiornamenti visualizzando la stessa schermata Aggiornamenti che abbiamo visto in precedenza.

Dopo aver consentito alle app di aggiornarsi automaticamente, in genere vedrai gli aggiornamenti delle app implementati una volta al giorno o due. Se preferisci avere il controllo completo su quando e quali app vengono aggiornate, puoi lasciare questa impostazione disabilitata (o disabilitarla se è già abilitata). Infine, puoi anche disattivare o attivare gli aggiornamenti automatici per app visitando l'elenco del Play Store dell'app e toccando il menu a tre punti nell'angolo in alto a destra e selezionando o deselezionando "App di aggiornamento automatico. "

***

Google e Google Play rendono davvero facile aggiornare rapidamente le app. Le app di aggiornamento automatico sono anche un ottimo modo per mantenere il tuo sistema aggiornato senza doversi preoccupare di gestire manualmente la tua libreria. Il Play Store ha fatto molta strada dai tempi dell'Android Market e gestire la tua libreria di app non è mai stato così facile.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti