Come trasferire foto da Android a PC

  • David Hunter
  • 0
  • 2545
  • 471

Per la maggior parte degli utenti, una delle funzioni più importanti di uno smartphone è una fotocamera di qualità. Essere in grado di produrre immagini di qualità in modo coerente, anche in condizioni di scarsa illuminazione, era una delle principali difficoltà nell'arena degli smartphone. Per tutto il 2016, tuttavia, abbiamo visto quasi tutti i telefoni di punta - e anche alcuni di fascia media! - spediti con alcune fotocamere straordinarie, e non ci sono segni di un rallentamento del progresso nel 2017. Galaxy S8 di Samsung, G6 di LG e Pixel di Google tutti offrono prestazioni incredibili della fotocamera, con la maggior parte degli scatti abbastanza buona da considerare di lasciare la tua reflex digitale o inquadra e scatta a casa.

Ovviamente, questo aumento di qualità significa che probabilmente vorrai visualizzare le tue foto su un display più grande o persino fare stampe come regali o ricordi. Il trasferimento di foto dal tuo telefono Android al tuo PC è in realtà molto semplice e offre un paio di metodi diversi per farlo. Se hai bisogno delle tue foto immediatamente, segui il nostro metodo cablato, ma considera anche il nostro secondo metodo, che prevede la configurazione del telefono per eseguire il backup in modalità wireless tramite WiFi per un facile accesso ovunque tu vada.

Metodo uno: utilizzo di un cavo USB

Il trasferimento tramite cavo è il metodo più veloce ed efficiente per accedere alle foto se è necessario un accesso immediato. Tutto ciò di cui hai bisogno, oltre al computer e al telefono, è un cavo USB da collegare dal telefono al computer. La maggior parte dei telefoni Android dal 2016 e l'uso precedente microUSB; alcuni telefoni del 2016 e successivi utilizzano connettori USB-C. In genere, è meglio utilizzare il cavo fornito con il telefono per la ricarica; è sufficiente scollegare il connettore USB-A standard (il lato più grande) dall'adattatore CA e collegarlo alla porta del PC.

Dopo aver collegato il telefono al PC, assicurati di aver sbloccato il telefono. Usa l'impronta digitale, il PIN, la sequenza o qualsiasi altro input di blocco schermo necessario per assicurarti che il tuo PC abbia accesso al telefono. Potrebbe essere necessario modificare le opzioni USB del dispositivo facendo scorrere verso il basso la barra delle notifiche e selezionando la scheda di trasferimento USB. Questo farà apparire una serie di opzioni; ti consigliamo di selezionare "Trasferimento file" per il metodo più veloce tra computer e telefono. Puoi anche selezionare "Trasferimento foto" se desideri utilizzare il software per determinare quali foto desideri selezionare, ma trovo più semplice utilizzare la selezione di trasferimento file.

Ora apri il file browser del tuo computer. Su Windows 10 (la piattaforma che sto utilizzando), è Windows Explorer; su MacOS, è Finder. Su entrambe le piattaforme, troverai il tuo dispositivo elencato nella barra delle applicazioni a sinistra. Se stai utilizzando un telefono con memoria interna e una scheda SD, mentre sto utilizzando, vedrai due diversi sistemi da sfogliare. Sul mio PC, sono (utilmente) etichettati "Telefono" e "Scheda". Memorizzo le mie foto sulla mia scheda SD, ma se le memorizzi sul tuo telefono, ti consigliamo di selezionare quel menu.

Una volta che sei all'interno del file system del tuo telefono, ti consigliamo di cercare una cartella denominata "DCIM", che sta per Digital Camera Images. Quella cartella conterrà tutte le immagini della tua fotocamera, anche se non conterrà altri file, come screenshot o download (in genere, questi si trovano in cartelle denominate, rispettivamente, "Screenshot" e "Download". Se mantieni le tue foto su un Scheda SD, potresti ritrovare queste cartelle nella memoria interna del telefono). Ogni file avrà una miniatura della foto e sarai in grado di ordinare per data, nome, dimensione, ecc., Proprio come qualsiasi altra cartella sul tuo PC. Dopo aver trovato la foto o le foto (o se desideri copiare tutto sul tuo PC), effettua le selezioni come faresti normalmente e trascinale in una cartella o in una posizione sul tuo PC (Foto, Desktop, Documenti, ecc.).

Dopo aver trascinato i file sul computer, il gioco è fatto. Sono stati copiati, non cancellati o spostati, ma solo copiati dal tuo telefono al PC, dove puoi modificarli o stamparli come preferisci. Questa operazione potrebbe richiedere del tempo, a seconda di quante foto stai copiando (più foto, più tempo). Una volta trasferito le foto, puoi scollegare il telefono, come con la maggior parte degli smartphone moderni, non è necessario espellere il dispositivo per rimuoverlo in sicurezza. Assicurati solo che i tuoi file siano trasferiti prima di farlo.

Metodo due: Google Foto

Il trasferimento via cavo è il metodo più conveniente se hai bisogno di selezionare i file in un attimo, ma se stai solo cercando di mantenere le tue foto sottoposte a backup e al sicuro o, se non hai bisogno di foto specifiche subito, puoi usare Google Foto per eseguire gratuitamente il backup delle foto del tuo dispositivo nel cloud, per assicurarti che i tuoi ricordi siano al sicuro, protetti e con te ovunque tu vada.

Google Foto è uno dei miei servizi preferiti offerti da Google. L'app è disponibile sia su Android che su iOS e puoi anche utilizzare la loro app web su photos.google.com sia per visualizzare che per caricare le immagini sul cloud. È veloce e, per la maggior parte degli utenti, completamente gratuito, senza limitazioni. Google offre due impostazioni distinte per il caricamento delle foto: Alta qualità, che consente caricamenti di file illimitati, crea copie compresse dei tuoi file e le salva sul tuo account Google. Queste foto vengono ridimensionate a 16 MP, il che dovrebbe significare che la maggior parte delle foto di smartphone non vedrà alcuna diminuzione della risoluzione o della qualità. I video, nel frattempo, verranno compressi a 1080p (se registrati a una risoluzione più alta, come 4K) e manterranno anche la loro qualità, nonostante la compressione. Se sei un fotografo professionista o hai bisogno di immagini con una risoluzione maggiore di 16 MP, puoi impostare Google Foto per caricare le tue immagini alla risoluzione originale, senza alcuna compressione. Questi caricamenti utilizzano il tuo spazio di archiviazione di Google Drive. Ogni utente Google ha 15 GB di spazio di archiviazione gratuito di Drive e i piani mensili per spazio di archiviazione aggiuntivo sono incredibilmente economici: $ 1,99 / mese per 100 GB di spazio di archiviazione o $ 9,99 al mese per un intero terabyte di spazio di archiviazione cloud (ci sono opzioni aggiuntive oltre a questo, ma la maggior parte degli utenti non servirà più di un terabyte di spazio di archiviazione nel cloud).

Per il 95% degli utenti, lasciare Google Foto impostato come predefinito e l'opzione gratuita "Alta qualità" sarà sufficiente. Non c'è bisogno di agitarsi con Google Drive qui; Le foto servono a mantenere le cose semplici. Dopo aver installato l'app, puoi seguire le istruzioni sul tuo dispositivo per iniziare a eseguire il backup delle tue foto. Google Foto ti consente di controllare quando le foto vengono caricate nel tuo armadietto digitale; per impostazione predefinita, verrà caricato ogni volta che il telefono è connesso al WiFi, ma puoi aggiungere restrizioni come la sola ricarica o persino consentire al dispositivo di caricare tramite dati mobili. Come con la maggior parte delle applicazioni Google, puoi controllare quando e cosa fa l'app.

Dopo che il telefono termina il backup iniziale (che consiglio di fare durante la notte), non c'è molto altro con cui agitarsi. L'app è anche un ottimo modo per gestire le tue foto, creare collage o applicare effetti, ma se stai solo cercando un modo per caricare le tue foto sul tuo PC, sarai felice di sapere che ogni foto è disponibile su Google web app in qualsiasi momento. Quando si visualizzano le foto, è possibile scaricarle facendo clic sul segno di spunta su ciascuna foto e quindi selezionando "Download" dal menu a tre punti nell'angolo in alto a destra. Personalmente, trovo che Foto sia il modo più veloce per ottenere immagini dal mio telefono e tablet sul mio PC. Quando scrivo un articolo, ad esempio, tutti i miei screenshot vengono trasferiti in modalità wireless al mio PC e pronti per il download in pochi secondi. Inoltre, rende semplice e veloce la ricerca di foto di mezzo decennio fa.

Un'altra funzionalità offerta da Google Foto: se stai cercando di trasferire foto dal tuo telefono per creare ulteriore spazio di archiviazione, puoi utilizzare lo strumento integrato per cancellare tutte le foto sul tuo dispositivo che sono già state sottoposte a backup da Google.

***

Se hai bisogno di un rapido trasferimento di foto, ti consiglio di utilizzare una soluzione cablata per spostare le foto dal telefono al PC. È semplicemente il modo più veloce se sei a corto di tempo. Ma se stai cercando una soluzione per il backup delle foto o hai il tempo di spostare la tua libreria nel cloud, Google Foto è un ottimo metodo per mantenere la tua libreria sicura e pulita. Salvare le tue foto non è mai stato così facile e ora puoi visualizzarle su qualsiasi display che ti si addice.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti