Come rintracciare il cellulare smarrito Samsung S8 e Galaxy S8 Plus

  • Joshua Cannon
  • 0
  • 3299
  • 647

Perdere uno smartphone può capitare a chiunque, anche a chi paga tanti soldi per un Samsung Galaxy S8 o Galaxy S8 Plus. Che tu lo dimentichi da qualche parte, lo smarrisci accidentalmente in casa o qualcuno ti deruba, succede e basta. Dopo che hai cercato disperatamente di localizzare il tuo telefono e hai persino accostato i mobili di tutta la casa, è così fastidioso quando ricordi che era in silenzio e non puoi nemmeno fare una chiamata per sentirlo, giusto? - devi calmarti. Esistono modi per individuare un Galaxy S8 o Galaxy S8 Plus smarrito.

In questo articolo, ti mostreremo cosa devi fare in queste occasioni. Dal tentativo di rintracciarlo con Google Maps all'accettare semplicemente che non lo recupererai e cancellerai tutti i suoi dati e lo bloccherai da remoto, possiamo garantire che non sei senza opzioni.

Esistono infatti due diversi servizi su cui puoi fare affidamento se vuoi eseguire azioni diverse, da remoto. Gli stessi servizi possono essere utilizzati per individuare il dispositivo mancante. Il primo proviene da Google ed è noto come Gestione dispositivi Android mentre il secondo proviene da Samsung ed è noto come Trova il mio cellulare. Per utilizzare quest'ultimo, dovresti avere un account Samsung attivo e devi aver precedentemente collegato il Galaxy S8 rubato a quell'account Samsung almeno una volta in passato.

Come utilizzare Gestione dispositivi Android

Android Device Manager è un servizio online. Di conseguenza, puoi accedervi da qualsiasi browser Internet e provare a localizzare il tuo Samsung Galaxy S8 o Galaxy S8 Plus smarrito con esso. Le tue opzioni sono rintracciare il dispositivo o bloccarlo definitivamente e anche cancellare tutto ciò che è memorizzato su di esso. Nel caso in cui qualcuno l'abbia rubato e non desideri che le informazioni sensibili finiscano nelle mani sbagliate, assicurati di eliminare tutti i dati da remoto!

Un'altra caratteristica utile di questo servizio è che può chiamare il tuo telefono e aiutarti a localizzarlo molto più facilmente, a condizione che non lo abbiate lasciato su Silence e che lo smartphone sia effettivamente nascosto da qualche parte in casa o in ufficio. Quando si utilizza questa funzione, il dispositivo dovrebbe suonare al massimo volume per un massimo di cinque minuti - quando lo trovi, è sufficiente toccare una volta il pulsante di accensione e la suoneria dovrebbe interrompersi.

Ecco cosa devi fare per accedere a tutte queste funzionalità:

  1. Accedi al file Gestione dispositivi Android in linea;
  2. Digita le credenziali del tuo account Google per accedere e bypassare la schermata di accesso che verrà visualizzata;
  3. Dopo averlo fatto, dovresti essere in grado di vedere una mappa con il nome del tuo dispositivo su di essa;
  4. Sentiti libero di usarlo e attiva una delle tre opzioni principali: identifica il tuo smartphone sulla mappa, cancella da remoto tutti i suoi dati e bloccalo, oppure fai squillare il dispositivo al massimo volume.

La cosa importante da ricordare è che affinché Gestione dispositivi Android funzioni con il tuo Galaxy S8, devi aver effettuato l'accesso al dispositivo all'account Google quando lo hai perso. Altrimenti, l'alternativa è presentata di seguito.

Come utilizzare Trova il mio cellulare

Come suggerisce il nome, questa è una funzione speciale sviluppata da Samsung e progettata per aiutarti a far squillare il telefono anche quando è stato lasciato in modalità Silenzioso. Con il suo aiuto, puoi rintracciare il dispositivo o persino cancellare tutti i tuoi dati personali e bloccare il telefono.

Se hai perso il telefono ed era su Mute o qualcuno te lo ha portato via, puoi eliminare contatti, immagini e altre informazioni da esso o semplicemente provare a localizzarlo, nel caso in cui sia stato perso da qualche parte in città e non rubato. Suonare, tracciare, cancellare o bloccare sono tutti possibili tramite Trova il mio cellulare mentre si utilizza un account Samsung.

Se vuoi usarlo, dovrai:

  1. Accedi al file Samsung Trova il mio cellulare pagina in linea;
  2. Usa le credenziali del tuo account Samsung per accedere o usa l'opzione etichettata come "Trova e-mail / password" se non ricordi tutte le tue credenziali di accesso;
  3. Tocca il pulsante Accedi;
  4. Una volta effettuato l'accesso al tuo account, dovrai navigare tra le opzioni disponibili:

Prova a localizzare il tuo smartphone Samsung Galaxy S8 su Google Maps con la funzione Trova il mio dispositivo: se verrà stabilita una connessione, dovresti essere in grado di vedere la posizione sulla mappa in cui il tuo dispositivo era attivo per l'ultima volta;

Prova a far squillare il telefono al massimo volume - se lo metti da qualche parte e te ne sei dimenticato o se è semplicemente scivolato da qualche parte all'interno della casa, prima di iniziare a spostare i mobili e capovolgere tutto, usa la funzione Ring My Device;

Se sei sicuro che sia stato rubato e non riesci a localizzare il dispositivo, quindi, hai perso la speranza di riaverlo mai più, puoi andare avanti e cancellare i dati, dalle foto ai dettagli di contatto ai dettagli della carta di credito e dettagli di pagamento.

Hai mai perso il tuo Galaxy S8? Per favore condividi la tua esperienza con noi e dicci cosa ti ha aiutato a riavere il tuo smartphone!




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti