Come configurare una stampante Brother tramite Google Cloud Print

  • Buck Knight
  • 0
  • 4843
  • 316

Google Cloud Print ti consente di stampare file direttamente dal tuo account Google. Non è più necessario archiviare foto o documenti sul telefono. In sostanza, hai solo bisogno di una connessione Internet e di una stampante Brother compatibile.

La cosa migliore di questo servizio è che puoi stampare da qualsiasi luogo e utilizzare un'ampia gamma di dispositivi. Vorresti imparare a configurare la tua stampante Brother con questo servizio? Ecco tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Collegamento di una stampante Brother a Google Cloud Print

Gli elementi essenziali di cui hai bisogno per iniziare sono un account Google, una rete Wi-Fi e una stampante Brother collegata. Se non sei sicuro che il tuo modello di stampante Brother supporti questo servizio, puoi verificarlo qui, sulla pagina web del supporto di Google Cloud Print.

Prima di iniziare a configurare il servizio Google Cloud Print, assicurati che il tuo computer sia connesso alla stessa rete della stampante Brother. Non potrai accoppiarli se non sono sulla stessa rete. Inoltre, assicurati che la tua stampante sia accesa, così come il tuo Wi-Fi.

Dopo averlo fatto, seguire i passaggi seguenti per configurare la stampante:

  1. Avvia Chrome sul tuo computer e fai clic sui tre punti (Altro) nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  2. Seleziona Impostazioni.
  3. Scorri per trovare Avanzate e fai clic per rivelare più opzioni.
  4. In Stampa, scegli Google Cloud Print.
  5. Dalla nuova schermata, scegli Gestisci dispositivi Cloud Print.
  6. Nella sezione Nuovi dispositivi, vedrai la tua stampante Brother anche se non è ancora connessa al servizio.
  7. Fare clic su Registrati, quindi confermare la scelta facendo nuovamente clic su di esso nella finestra a comparsa.
  8. Sul display della stampante Brother, vedrai un messaggio che devi confermare per continuare con la registrazione. premere OK.
  9. La tua stampante Brother verrà ora visualizzata nella sezione I miei dispositivi. È tutto pronto e puoi iniziare a stampare subito!

Tieni presente che dovrai accedere al tuo account Google all'inizio del processo se non ti sei registrato automaticamente all'avvio di Chrome. Inoltre, una volta registrata la stampante con il tuo account Google, non sei limitato solo alla stampa dal tuo computer. Puoi stampare da qualsiasi dispositivo che ti consenta di accedere al tuo account Google.

Stampa con Google Cloud Print

Google Cloud Print è compatibile con qualsiasi dispositivo su cui puoi accedere al tuo account. Puoi stampare quasi tutti i tipi di file in questo modo, dalle immagini alle pagine web. Tuttavia, tieni presente che potresti non essere in grado di stampare file PDF crittografati o mantenere l'impostazione di trasparenza all'interno di un file. Inoltre, se il testo in un documento viene digitato con un carattere non riconosciuto, la copia potrebbe risultare confusa o con un carattere diverso.

Ecco come stampare dal tuo computer, da uno smartphone Android e da dispositivi iOS:

Stampa da un PC

  1. Apri un browser Chrome sul tuo PC.
  2. Scegli un'immagine, una pagina web o un documento che desideri stampare.
  3. Seleziona File, quindi Stampa.
  4. Se la stampante Brother non è già selezionata, selezionala dall'elenco. Se non riesci a vederlo, fai clic su Vedi altro.
  5. Regolare le impostazioni desiderate, come il numero di copie.
  6. Scegli Stampa per finire.

Stampa da un Android

Finché il tuo Android utilizza il sistema operativo 5.0 o successivo, è compatibile con le stampanti Brother. Segui i passaggi seguenti:

  1. Utilizza Chrome per aprire un file o una pagina web che desideri stampare.
  2. Nell'angolo in alto a destra, seleziona Altro e poi Condividi.
  3. Scegli Stampa.
  4. Scegli la stampante desiderata.
  5. Regola il numero di copie e altre impostazioni.
  6. Tocca Stampa per completare l'azione.

Stampa da dispositivi iOS

  1. Apri il browser Chrome sul tuo iPhone o iPad.
  2. Trova il contenuto che desideri stampare.
  3. Dall'angolo in alto a destra, seleziona l'opzione Condividi (è il quadratino e l'icona della freccia).
  4. Scegli Stampa e regola le impostazioni necessarie.
  5. Seleziona Stampa e attendi che le copie escano.

Se hai installato l'app iPrint & Scan, puoi accedere al servizio Google Cloud da lì.

  1. Avvia l'app e tocca l'icona della stampante.
  2. Dal menu successivo, seleziona Servizi cloud.
  3. Accedi al tuo account Google e trova un file che desideri stampare.
  4. Tocca Stampa quando hai finito di regolare le impostazioni. Puoi anche modificare un'immagine prima di stamparla.

Risoluzione dei problemi

Se hai problemi a connettere la tua stampante al servizio Google Cloud Print o a utilizzare il servizio per stampare, ecco alcune cose che puoi fare:

  1. Riavvia la stampante e prova a stamparla o a collegarla di nuovo.
  2. Controlla se ci sono aggiornamenti che puoi installare sul tuo browser Chrome.
  3. Assicurati di utilizzare il browser Chrome per stampare.
  4. Se il tuo sistema operativo è Windows, puoi installare un driver che ti consente di utilizzare altri browser per stampare su una stampante Brother. Puoi persino stampare da Microsoft Word o Excel in questo modo.

Libera spazio in memoria e stampa dal cloud

La stampa direttamente da Google Cloud è un ottimo modo per liberare spazio di memoria ed evitare di conservare troppi file non necessari sul tuo dispositivo mobile o computer. Lo spazio di archiviazione quasi completo può ridurre le prestazioni del dispositivo, quindi non dover salvare ogni file rende tutto più pratico.

La tua stampante Brother supporta Google Cloud Print? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti