Come rendere Nest Hello più veloce

  • David Norris
  • 0
  • 3411
  • 664

Viviamo in un'epoca di case intelligenti. Sebbene non ci sia nessuna azienda che monopolizzi l'avvento dei prodotti per la casa intelligente, non c'è dubbio che Google abbia una missione chiara. Con una vasta gamma di prodotti che in qualche modo hanno raggiunto quasi tutti i consumatori del mondo, l'ingresso di Google nel mondo della casa intelligente è stato più agevole di quelli delle sue controparti.

È per questo motivo che quando Google ha deciso di acquistare Nest Labs, non è stata una sorpresa. L'acquisizione è stata l'occasione per Google di espandere la sua offerta e diventare un attore serio nel dipartimento della casa intelligente.

Cos'è Nest Hello?

Una volta che Google ha acquisito Nest Labs, ha deciso di non cambiare il marchio dell'azienda perché Nest Labs si era già fatta un bel nome nei pochi anni in cui era esistita. Google ha deciso di riunire tutti i suoi prodotti per la casa intelligente sotto un unico ombrello chiamato Google Nest.

Oggi esiste una vasta gamma di prodotti, da altoparlanti intelligenti e campanelli a videocamere di sicurezza e rilevatori di fumo denominati Google Nest.

Uno di questi prodotti, il campanello con videocamera Nest Hello, ha riscosso un discreto successo con il suo live streaming 24 ore su 24, 7 giorni su 7, l'imaging HDR e la visione notturna. Il campanello video intelligente cablato ti consente di monitorare qualsiasi attività che si verifica fuori dalla tua porta di casa. Quindi, anche se qualcuno si avvicina alla tua porta senza suonare il campanello, riceverai un avviso di notifica su di esso sui dispositivi sincronizzati.

Inoltre, oltre al movimento e all'allerta di presenza persona, Nest Hello vanta anche un audio bidirezionale e può fornire risposte automatiche se non vuoi parlare con chiunque sia alla porta principale. Hello funziona in tandem con l'Assistente Google sugli smart display.

Google offre anche un servizio di abbonamento opzionale che ti offre spazio di archiviazione nel cloud. A partire da $ 5 al mese o $ 50 all'anno, il servizio ti offre la possibilità di registrare e salvare i tuoi filmati per cinque, 10 o 30 giorni, a seconda di quanto sei disposto a pagare.

Ma nonostante il campanello intelligente sia una grande risorsa sia per motivi di sicurezza che di praticità, alcuni proprietari di Nest hanno segnalato avvisi di notifica ritardati. È particolarmente preoccupante perché le notifiche ritardate dal tuo campanello intelligente vanificano l'intero scopo di avere un campanello video intelligente installato in primo luogo.

Alcuni problemi schiaccianti

Anche uno sguardo alla pagina della guida di Google Nest mostrerà un gran numero di domande degli utenti Nest Hello che si sono lamentati del fatto che gli avvisi di notifica ai loro dispositivi sincronizzati sono costantemente in ritardo. Sembra essere un problema comune per i proprietari di Nest Hello.

Sebbene sia possibile che si tratti di un problema tecnico, di rete o del server che sta ritardando le notifiche ai tuoi dispositivi mobili, proveremo a risolvere alcuni problemi e forniremo possibili soluzioni.

Ecco alcune cose che puoi controllare per provare a risolvere i ritardi con Nest Hello da solo.

Controlla la tua rete Wi-Fi

Dovresti prima controllare se la tua rete Wi-Fi è ininterrotta. Se possibile, collega il tuo Nest Hello a un'altra rete Wi-Fi per vedere se gli avvisi continuano a subire ritardi. Anche se non impari nient'altro, saprai almeno se il problema è con la tua rete Wi-Fi o meno.

Controlla la tua app Nest

Apri l'app Nest sul tuo telefono. Controlla se l'aggiornamento dell'app in background è attivo. Già che ci sei, controlla anche se non hai attivato per errore il file Non disturbare funzionalità sulla tua app. In questo modo interromperai automaticamente le notifiche di avviso sui tuoi dispositivi.

Controlla il tuo telefono

C'è una piccola possibilità che potrebbero esserci dei problemi con il tuo dispositivo mobile. Per verificare se il problema è causato dal telefono, prova ad accedere al tuo account utilizzando un altro dispositivo, quindi attiva una notifica per verificare se funziona correttamente.

Altri possibili motivi

Google ha riconosciuto che potrebbero esserci alcuni problemi con i ritardi nelle notifiche su Hello Nest e ha fornito alcune possibili spiegazioni per loro.

L'azienda sottolinea che i ritardi di rete dalla videocamera ai server di Nest e dai server di Nest al dispositivo influiscono sulla velocità di consegna complessiva. Ci sono diverse possibilità qui perché ogni componente potrebbe causare o aumentare il ritardo.

Un'altra possibile ragione potrebbe avere a che fare con il periodo di recupero. Questo perché Nest sembra inviare a un utente il giusto numero di avvisi al momento giusto. Pertanto, la videocamera del campanello attiverà un breve periodo di raffreddamento ogni volta che invia una notifica ai tuoi dispositivi mobili. L'arrivo di queste notifiche dipende anche dalla rete cellulare e dal provider ISP.

Avanti tutta!

I ritardi nelle notifiche su Hello Nest sono un problema comune. Se è qualcosa con cui hai avuto problemi, prova a seguire alcuni dei metodi descritti in questo articolo. Tuttavia, se i tuoi problemi non vengono ancora risolti, non esitare a contattare il tuo ISP, operatore di telefonia mobile o Google.

Hai avuto problemi con le notifiche ritardate con il tuo Google Nest? Qualcuna delle soluzioni offerte ha aiutato a risolverlo? Se conosci un altro metodo, sentiti libero di condividerlo con la comunità di TJ.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti