Come installare Exodus su Kodi 17.3

  • Elvin Garrett
  • 0
  • 1108
  • 23

Exodus è uno dei componenti aggiuntivi più popolari per il lettore Kodi, che offre ai suoi utenti l'accesso a grandi quantità di contenuti video. Questa guida spiegherà come installarlo su Kodi versione 17.3. Tuttavia, assicurati di ricercare le leggi locali che riguardano lo streaming per evitare potenziali problemi che possono derivare dall'accesso ai contenuti con licenza.

Guida passo passo

Prima di installare Exodus stesso, è necessario eseguire un passaggio. Questo per consentire a Kodi di ottenere componenti aggiuntivi da fonti sconosciute. Queste fonti, note come "repository", possono essere ufficiali o non ufficiali. Poiché Exodus è un software di terze parti, dovrai scaricarlo da quest'ultima categoria.

Questo è qualcosa che devi fare solo la prima volta che desideri installare un componente aggiuntivo di terze parti. Pertanto, se l'hai già fatto in precedenza, sentiti libero di saltare avanti. Ma se sei nuovo in questo, questa è la procedura che devi seguire. Richiede solo pochi clic e non richiederà molto tempo.

Ovviamente, la prima cosa che devi fare è avviare Kodi. Dalla schermata principale, è necessario selezionare l'opzione "Impostazioni". Questa è l'icona dell'ingranaggio che puoi vedere nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.

Questo ti porterà al menu che ti consente di mettere a punto e personalizzare varie cose riguardanti il ​​lettore Kodi. Ricordalo perché dovrai tornarci ancora una volta. Per ora, seleziona "Impostazioni di sistema". Quindi, vai alla scheda "Componenti aggiuntivi" e guarda a destra.

Vedrai un'opzione denominata "Origini sconosciute". Accendilo. Non appena lo fai, apparirà un messaggio di avviso. Seleziona "Sì" per procedere.

Ora hai finito con il passaggio prerequisito e puoi passare all'installazione del componente aggiuntivo Exodus stesso.

Abbiamo detto che saresti tornato al menu Impostazioni e ora è il momento di farlo. Quindi, torna indietro di una schermata. Puoi farlo facendo clic sulla parola "Impostazioni" nell'angolo in alto a sinistra. Una volta che sei nel menu appropriato, scegli "File Manager".

Sul lato sinistro dello schermo, seleziona l'opzione "Aggiungi sorgente". Seleziona "Nessuno" e ti verrà chiesto di inserire un percorso per consentire al lettore Kodi di cercare l'add-on nella posizione appropriata.

Qui, è necessario digitare il seguente indirizzo web: "http://srp.nu/" (senza virgolette). Oppure copia / incolla da qui. In ogni caso, dovrai anche nominare questa fonte multimediale compilando il campo appropriato di seguito. Inserisci "SuperRepo" poiché è il nome del repository che stai utilizzando. Dopo aver inserito il nome, fai clic su "OK".

Ora è il momento di tornare alla schermata principale. Una volta che sei lì, seleziona la scheda "Componenti aggiuntivi" a sinistra.

Quello che devi fare dopo è selezionare l'opzione "Package Installer". È l'icona che sembra una scatola, ancora una volta situata nella sezione in alto a sinistra dello schermo.

Dopo averlo selezionato, sarai in un altro menu. Qui, devi scegliere l'opzione "Installa da file zip". Apparirà una finestra e dovrai trovare la fonte web chiamata "Super Repo".

Dal seguente elenco di opzioni, seleziona "Krypton". Questo è il nome in codice per la versione 17 del lettore Kodi. Nel seguente menu, scegli "Repository". Quindi, seleziona il file zip che avrà la designazione "superrepo.kodi.krypton.all-" e conterrà anche diversi numeri nel nome.

Kodi ora lo installerà e tornerai in uno dei menu precedenti. Attendi un po 'e vedrai una notifica nell'angolo in alto a destra che ti dice che il componente aggiuntivo è stato abilitato. Ora, scegli l'opzione "Installa dal repository".

Quindi, seleziona "SuperRepo Repositories [Krypton] [v7]". Hai quasi finito. Tutto ciò che resta da fare è scegliere "Componenti aggiuntivi video" nel seguente menu e poi "Exodus". Vedrai l'opzione "Installa" nell'angolo in basso a destra: fai clic su di essa.

Il tuo lavoro ora è finito. Kodi scaricherà i file necessari e li installerà. Devi solo attendere il completamento del processo. Ci vorrà un po 'di tempo, ma non è troppo lungo. Una notifica ti informerà al termine e il componente aggiuntivo Exodus sarà pronto per l'uso.

Per accedervi, vai alla schermata principale, seleziona "Video", seguito da "Componenti aggiuntivi video". Ecco dove sarà Exodus.

Parole finali

Ecco come installi Exodus su Kodi 17.3. Se il repository utilizzato qui non è più disponibile, dovrai cercare un'alternativa. Fortunatamente, il processo è sostanzialmente lo stesso. Dovrai semplicemente inserire un percorso per una diversa fonte online.

E ancora una volta, usa solo i componenti aggiuntivi di Kodi per visualizzare contenuti che non violano le leggi sul copyright.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti