Come installare un APK su Android

  • Robert Hopkins
  • 0
  • 2312
  • 187

Una delle libertà fornite da Android rispetto ad altri sistemi operativi mobili come iOS è la possibilità di installare app dall'esterno del Play Store. Anche se questo solleva problemi di sicurezza e pirateria sulla piattaforma, offre anche diversi vantaggi: non devi aspettare che gli aggiornamenti vengano implementati lentamente sul Play Store, puoi installare app sul tuo telefono che Google non vuole rendere disponibile nel proprio negozio e puoi utilizzare app che hanno restrizioni hardware arbitrarie per dispositivi specifici. Puoi persino installare app store di terze parti, come Amazon, su qualsiasi telefono o tablet di tua scelta.

Per installare un'app al di fuori del Play Store, è necessario un file denominato "APK" o Android Package Kit. Se hai già utilizzato un PC Windows, pensa a un file .apk come alla versione Android di un file .exe sul tuo desktop o laptop. Per gli utenti Mac, sono l'equivalente di un file .dmg. Proprio come qualsiasi computer, Android prenderà il file APK, estrarrà il software e installerà l'applicazione da utilizzare, proprio come se fosse stata scaricata e installata dal Play Store.

Per una maggiore sicurezza, i dispositivi Android non vengono forniti con la possibilità di installare app da fonti esterne non offerte da Google. Ma se hai trovato un'app che desideri installare o non vuoi aspettare che un aggiornamento venga implementato sul Play Store, consentire ad Android di installare i file APK è semplice e facile.

Fase uno: abilita l'installazione dell'APK su Android

Non avrai bisogno dell'accesso root o di un bootloader sbloccato per farlo. Attivare le funzionalità delle app di terze parti di Android è facile come immergersi nelle impostazioni, purché tu sappia dove cercare. Quindi apri il menu delle impostazioni facendo clic sul collegamento delle impostazioni nella barra delle notifiche o aprendo le impostazioni tramite il cassetto delle app. Una volta all'interno delle impostazioni, ti consigliamo di scorrere fino alla fine del menu delle impostazioni e fare clic su "Sicurezza". Se non riesci a trovare l'opzione Sicurezza, utilizza la funzionalità di ricerca all'interno delle impostazioni e digita "Sicurezza". Dovrebbe tornare con il menu di sicurezza.

Il menu di sicurezza potrebbe sembrare un po 'scoraggiante all'inizio. Ci sono molte opzioni qui che potrebbero sembrare un po 'confuse per i nuovi utenti Android. Nessun problema: scorri verso il basso fino alla selezione "Origini sconosciute" in "Amministrazione dispositivo". Vedrai l'interruttore per abilitare l'impostazione è attualmente disabilitata. Quando fai clic sull'opzione, riceverai un messaggio popup che avverte che "il tuo [dispositivo] e i tuoi dati personali sono più vulnerabili agli attacchi di app da fonti sconosciute". Affronteremo un po 'di più cosa significa di seguito, ma per ora, fai clic su OK. Il popup scomparirà e vedrai che l'interruttore è stato abilitato. A questo punto puoi tornare a casa; hai finito di scherzare nelle impostazioni.

Passaggio due: download di APK online

Come promesso, affrontiamo l'elefante nella stanza: gli APK di terze parti possono essere pericolosi e insicuri. Uno dei vantaggi di scaricare app esclusivamente dal Play Store è poter sapere e avere fiducia che l'APK è stato firmato da Google. Sebbene in passato il Play Store sia stato colpito da attacchi di malware, è di gran lunga il modo più sicuro per installare app su Android. Ovviamente, l'installazione di APK casuali online non è consigliata. Ci sono molti siti online che promettono app a pagamento gratuitamente e, anche se alcuni di questi siti sono legittimi, non vuoi correre il rischio. Invece, se stai cercando di installare APK dall'esterno del Play Store, ti consigliamo di utilizzare siti noti per essere fonti di caricamenti APK di qualità, come APKMirror e APKPure. Questi siti ospitano APK non modificati di download gratuiti e vengono visualizzati quando ogni app è firmata dal produttore. APKMirror, in particolare, viene utilizzato spesso tra la folla di XDA e modding per installare versioni più recenti di app prima che arrivino sul Play Store.

Per scaricare un APK, puoi navigare alla fonte dell'APK stesso sul tuo dispositivo oppure puoi scaricare il file sul tuo computer e trasferirlo sul tuo telefono o tablet come faresti con qualsiasi altro file. Alcuni siti, come APKMirror, offrono un servizio di codici QR che puoi scansionare con il tuo telefono per navigare automaticamente nel tuo dispositivo al sito di download. Una volta trovato il sito di download, fai clic su "Scarica APK" per salvare il file sul tuo sistema. Ti consigliamo di assicurarti che il file scaricato termini con estensione .apk. Se hai scaricato un file .zip o qualsiasi altro tipo di file, potrebbe essere pericoloso e faresti meglio a evitare di utilizzare quel download. Se hai determinato che il tuo file è sicuro (a tuo rischio), puoi toccare il file nella barra delle notifiche o ovunque l'hai salvato nel browser dei file.

Passaggio tre: installazione di un APK

L'apertura del file visualizzerà un popup di installazione, che mostra a cosa avrà accesso l'app. Presta attenzione a questa schermata. Se stai installando un'app che non dovrebbe o non ha bisogno di accedere all'architettura di sistema richiesta (come un'app calcolatrice che richiede l'accesso ai tuoi contatti o alla videocamera), dovresti annullare l'installazione; potresti avere un'app infestata da malware. Altre app, come Snapchat nel mio esempio, dovranno chiedere dozzine di autorizzazioni per funzionare correttamente. Se qualcosa sembra sospetto, dovresti evitare l'installazione.

Dopo aver determinato la sicurezza dell'APK in base alle autorizzazioni richieste dall'app, puoi fare clic su "Installa" per completare l'installazione. La maggior parte delle app si installa in pochi secondi, anche se le app di dimensioni maggiori potrebbero richiedere un po 'più di tempo. Al termine dell'installazione dell'app, vedrai una grande notifica che indica che il processo di installazione è terminato e potrai fare clic su "Fine".

Se torni a casa, vedrai che l'app è apparsa nel tuo cassetto delle app. Da qui, l'app funzionerà come qualsiasi altra applicazione, con un'eccezione: non riceverai aggiornamenti tramite Google Play Store per l'app che hai installato. Se devi aggiornare un'app, ti consigliamo di trovare una versione più recente dell'APK e installarla. Sovrascriverà la variante corrente dell'app con una nuova. Gli aggiornamenti si installano allo stesso modo delle normali app durante questo processo.

***

Come abbiamo indicato, ci sono molti motivi per installare applicazioni di terze parti sul tuo telefono o tablet. Possono essere un ottimo modo per testare nuove app non ancora sul Play Store o versioni beta di app esistenti. Alcune app sono lente a distribuire gli aggiornamenti agli utenti e alcune applicazioni sono limitate a varianti dell'operatore o dell'hardware. Le fonti di terze parti sono un ottimo modo per aggirare queste restrizioni, per installare un'app che tradizionalmente non funzionerebbe sul dispositivo che stai utilizzando. Tuttavia, queste app non sono prive di privacy e sicurezza; la parte importante dell'installazione di APK da fonti online è ricordarsi di usare il buon senso. Se un'app viene violata, modificata o richiede autorizzazioni che sembrano fuori dall'ordinario, evita di installare l'app. Finché ti attieni a fonti sicure, scoprirai che l'installazione di APK è un ottimo fallback se l'applicazione che desideri non è ancora nel Play Store o, peggio, se non è disponibile sul tuo dispositivo. L'installazione di APK è una di quelle funzionalità che rende Android la scelta del sistema operativo mobile di così tanti: la libertà di installare le app che desideri sul tuo dispositivo, senza restrizioni alla volontà delle restrizioni del produttore o dell'operatore.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti