Come eliminare il dispositivo Google Home

  • David Norris
  • 0
  • 4487
  • 963

Ogni volta che escono nuove tecnologie, ci vuole del tempo per farle funzionare nel modo in cui vogliamo che funzionino. Google non fa eccezione a questa regola.

Sebbene Google Home sia un concetto fantastico che ti consente di controllare i dispositivi in ​​casa, la maggior parte degli utenti ha riscontrato alcuni piccoli problemi. Uno di questi problemi fa apparire dispositivi duplicati nell'app Google Home.

Immagina di avere già sei dispositivi collegati a Google Home e la prossima volta che controlli l'app ce ne sono dodici. Può diventare piuttosto fastidioso, giusto? Ovviamente, l'applicazione etichetterà correttamente i duplicati per evitare confusione, ma ciò porterebbe sicuramente confusione a un'interfaccia altrimenti pulita. E potrebbe causare anche il malfunzionamento di alcuni dispositivi.

Rimozione di dispositivi indesiderati

Link veloci

Seguendo le esigenze di una casa moderna, Google Home ti consente di collegare più dispositivi di numerosi produttori di terze parti. Ed è per questo che diventa complicato quando vuoi rimuoverne alcuni.

In questo momento, l'unico modo per eliminare un dispositivo dall'app è scollegare il produttore da Google Home. Questo purtroppo rimuoverà tutti i dispositivi del marchio, il che significa che dovrai configurarli ancora una volta.

Prima di procedere, assicurati di aver aggiornato Google Home all'ultima versione. Puoi verificarlo visitando la pagina dell'app su Google Play o sull'App Store di Apple.

1. Scollegamento del produttore del dispositivo

Il primo passaggio per rimuovere i dispositivi indesiderati da Google Home è scollegare il loro produttore dalla tua app.

  1. Apri l'app Google Home e tocca l'icona Menu nell'angolo in alto a destra (tre punti).
  2. Tocca l'opzione "Controllo domestico".
  3. Nella scheda "Dispositivi", vedrai un elenco dei tuoi dispositivi collegati. Tocca l'icona Menu nell'angolo in alto a destra dello schermo (tre punti).
  4. Tocca l'opzione "Gestisci account" per aprire l'elenco dei servizi collegati.
  5. Nella sezione "Servizi collegati", tocca il nome del produttore del dispositivo che desideri rimuovere.
  6. Questo aprirà la schermata per questo fornitore di servizi. Tocca l'opzione "Scollega account".
  7. Per confermare, tocca "Scollega".

Se hai seguito i passaggi precedenti, ora hai rimosso con successo tutte le voci nell'elenco Dispositivi che sono correlate a questo produttore.

2. Ricollegamento dei dispositivi

Per ricollegare i dispositivi scollegati, segui la stessa procedura di quando li hai aggiunti per la prima volta all'app. Prima di iniziare, assicurati che siano pronti per l'accoppiamento collegando i dispositivi alla presa di corrente e collegandoli al tuo Wi-Fi.

Inizia aprendo l'app Google Home e toccando "Aggiungi" nella schermata principale. Da lì, segui semplicemente i passaggi come se stessi aggiungendo il dispositivo per la prima volta. Una volta scelto il primo dispositivo, l'app richiederà l'accesso all'account che hai con il produttore del dispositivo. Dopodiché, il dispositivo apparirà nell'elenco "Dispositivi" e potrai procedere ad aggiungere il resto dei dispositivi rimossi.

In questo modo sei riuscito a rimuovere tutti i dispositivi indesiderati dalla tua app Google Home, lasciandoti un elenco chiaro di quelli che prevedi di utilizzare.

Migliorare la tua casa intelligente

Mentre sei in tema di case intelligenti, ecco un paio di dispositivi puliti che puoi utilizzare con Google Home per semplificarti la vita.

Presa Wi-Fi intelligente Eco4life

Sebbene questo possa essere uno degli smart plug più economici che puoi trovare, rientra sicuramente nella categoria dei migliori. Basta collegare qualsiasi dispositivo a questa presa e controllarlo tramite l'Assistente Google o l'app Eco4Life. La cosa fantastica di Eco4life Smart Wi-Fi Plug è che puoi anche impostarlo per accendersi o spegnersi automaticamente. In questo modo puoi far funzionare i tuoi dispositivi in ​​base a numerosi fattori, come ora, temperatura, umidità, alba, meteo e altro ancora.

Nest Learning Thermostat

Ogni volta che vuoi cambiare la temperatura della stanza, che sia troppo fredda o troppo calda, devi alzarti e camminare verso il termostato per farlo. Bene, non più. Con il Nest's Learning Thermostat, ora puoi farlo semplicemente dicendo all'Assistente Google di "Rendilo più fresco".

Collegandolo a Google Home, puoi chiedere una lettura della temperatura attuale e su cosa è impostato il termostato. Puoi anche specificare la temperatura che desideri o di quanti gradi dovrebbe cambiare. Assegnando soprannomi a più termostati nella tua casa, puoi indirizzarli individualmente tramite l'assistente. E, come dice il nome, questo termostato Nest è in grado di apprendere le tue temperature preferite, mantenendo la stanza riscaldata o raffreddata proprio come preferisci.

Ciabatta Smart Wireless Monoprice

Questa presa multipla ti consente di collegarla sia a Google Home che ad Alexa di Amazon. Ciò consente di controllare e monitorare i dispositivi collegati tramite un'app o con la voce. Con quattro prese di corrente e due porte USB, puoi controllare i dispositivi individualmente o in gruppo. La presa multipla intelligente wireless Monoprice può funzionare secondo una pianificazione, consentendoti di impostare l'accensione o lo spegnimento automatico di ciascun dispositivo, adattandosi facilmente alla tua routine quotidiana.

Striscia luminosa LED Koogeek Smart

Hai bisogno di una striscia luminosa economica? Quello che può visualizzare 16 milioni di colori? Con una funzione dimmer per l'avvio? Non cercare oltre, perché la striscia luminosa LED Koogeek Smart controlla tutte quelle caselle, e poi alcune! Oltre alle caratteristiche standard di una striscia LED, questa è alimentata da USB e ha un adattatore Wi-Fi integrato. Ciò ti consente di controllarlo tramite la sua app, Apple Siri o l'Assistente Google, in modo da poterlo accendere o spegnere, modificare luminosità, colori e livelli di attenuazione.

Mantieni la tua casa intelligente

Speriamo di essere riusciti ad aiutarti a rimuovere i dispositivi indesiderati dalla tua app Google Home. Ciò manterrà sicuramente l'esperienza a un livello soddisfacente e tutti i dispositivi funzionanti. E potresti anche prendere in considerazione l'idea di portare un po 'più di aiuto digitale nella tua casa per ottimizzare ulteriormente la tua vita quotidiana.

Hai qualche consiglio utile sull'utilizzo di Google Home? Qualche dispositivo intelligente da consigliare? Si prega di condividere i commenti in modo che tutti noi possiamo trarre vantaggio dalla discussione.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti