Apple Music vs YouTube Music qual è il migliore?

  • David Hunter
  • 0
  • 1728
  • 55

Alcune persone dicono che la musica di Apple e la musica di YouTube hanno battuto Spotify, soprattutto dopo le accuse di risarcimento ingiusto per l'artista dirette a Spotify. Eppure, come sappiamo che il mite pesce rosso chiamato Apple Music e YouTube Music non ha anche i denti di squalo. Apple Music regnerà sovrana o YouTube Music supererà il dominio di lunga data di Apple nell'industria musicale? Che è meglio, Apple Music o YouTube Music?

Cominciamo con il prezzo

YouTube offre anche una prova gratuita più lunga della prova gratuita di Apple. Dopo la prova, ti costerà all'incirca lo stesso importo di Apple Music. YouTube ha anche un pacchetto in cui puoi pagare un piccolo extra e ottenere anche YouTube Premium. YouTube ha finalmente aggiunto un piano per famiglie e studenti che offre sconti per determinati utenti. Non è possibile riprodurre musica in background sul dispositivo a meno che non si paghi la tariffa mensile.

I piani di Apple Music e Spotify sono molto simili. Entrambi fanno pagare una quota mensile che puoi trasformare in una quota annuale e c'è uno sconto per studenti e uno sconto per famiglie. La più grande differenza tra Spotify e Apple è che Apple offre una prova gratuita mentre Spotify ha una versione gratuita supportata da pubblicità.

La raccolta musicale

Nonostante il fatto che Apple sia nel mondo della musica da molto più tempo di Google, non ha ancora una libreria musicale grande come YouTube. Tuttavia, gran parte di ciò che trovi su YouTube proviene da creatori indipendenti, il che non è un male, ma la loro libreria non ha la coltivazione della libreria Apple.

Sia YouTube che Apple sembrano avere un problema con il consolidamento. Ad esempio, YouTube Music ti consente di visualizzare i video, ma non consente i podcast. Apple ha podcast, ma non sono inclusi nelle funzionalità di Apple Music. Inoltre, Apple ha creato una piattaforma diversa per i suoi video e la sua musica, il che sembra un po 'sciocco poiché entrambi potrebbero essere facilmente combinati.

Elenchi e raccomandazioni

In questo caso, Apple batte YouTube di Google fuori dalla vista. Apple è nel mondo della musica da molto tempo e l'azienda ha raccolto molte informazioni su ciò che piace alle persone e su cosa risponderanno. Inoltre, Apple ha ancora il suo team di editori che creano playlist e raggruppano i brani in base a ciò che secondo loro piacerà alle persone.

YouTube utilizza le informazioni che raccoglie dagli utenti di YouTube, Google e Google Chrome. Di conseguenza, ricevi sempre le corrispondenze più blande e più ampie. Spesso vedi le stesse cose suggerite, soprattutto se elimini i cookie, e gran parte di ciò che vedi consigliato sta ovviamente cercando di accontentare tutti. Trovare tracce originali e qualcosa di un po 'diverso richiederà spesso un sacco di ricerche.

L'interfaccia utente e l'usabilità delle app

Apple lo mette fuori gioco ancora una volta in questa sezione. L'interfaccia è pulita e l'app è intuitiva e molto facile da usare. Ordinare, classificare e navigare nell'interfaccia di Apple Music sono tutti molto facili e comodi.

Le funzioni e le categorie sono disposte utilizzando elenchi di collegamenti e icone e funziona molto bene. Non dà per scontato che l'utente sia uno sciocco, né spinge apertamente il contenuto di affiliazione più pagato in gola al suo utente.

Gli sforzi di Google non sono male, ma le loro interfacce sono spesso troppo impegnate a cercare. Spesso sembrano una pubblicità economica per una serie di film estivi. La regola dei tre clic non è seguita da sulla piattaforma Google Music e l'app ha un modo per forzare i contenuti del suo affiliato più pagato in faccia.

Anche in termini semplici di usabilità e navigazione intuitiva, l'app YouTube Music non è all'altezza del lavoro, soprattutto se confrontata con la piattaforma Apple Music.

Conclusione: che vincerà?

YouTube Music vincerà. Non è il migliore di gran lunga, ma ha il motore di ricerca Google alle spalle e attualmente ci sono più persone che utilizzano dispositivi Google, YouTube e Android rispetto a quelle che utilizzano i prodotti Apple. La piattaforma musicale Apple è integrata nell'ecosistema Apple, il che la rende ideale per gli utenti Apple. Tuttavia, tutti gli altri stanno meglio con YouTube Music perché Apple non offre molto agli utenti non Apple.

Cosa pensi? La YouTube Music di scarsa qualità prevarrà a causa del suo potere di marketing o Apple troverà un altro modo per risorgere dalle ceneri? Fateci sapere nei commenti.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Sito sulle nuove tecnologie. Molte informazioni utili su sistemi operativi e gadget
Molti articoli interessanti dal mondo della tecnologia moderna. Recensioni dettagliate, suggerimenti utili e tanti contenuti divertenti